Operation

La buona riuscita di un progetto dall’elevata complessità tecnica non può prescindere da un’adeguata attività di raccolta dati direttamente in campo; solo in questo modo è infatti possibile produrre modelli di calcolo aderenti alla realtà e funzionali alla fase di progettazione. Il valore aggiunto della Zulberti Srl risiede nel team Operation che alla nascita di ogni nuova commessa lavorativa organizza le uscite sul campo e predispone al dettaglio la strumentazione tecnica necessaria.

La collaborazione consolidata nel tempo con laboratori geotecnici e chimici certificati, l’esperienza maturata nel corso degli anni dai nostri tecnici campionatori e le doti di problem solving permettono al nostro team di essere sempre puntale e preciso, pronto a far fronte a qualsiasi imprevisto.
Il follow up di un progetto tecnico è l’ulteriore scopo del comparto di Operation, che trasforma in realtà i modelli di calcolo redatti dai settori Remediation e Geoengineering. Dalla realizzazione di impianti di trattamento di acque di falda (Pump & Treat) all’installazione di sistemi di abbassamento del livello della falda acquifera (Dewatering), il comparto Operation si occupa di interfacciarsi con i fornitori per garantire ai nostri clienti la miglior combinazione qualità/prezzo.
La nascita di un nuovo progetto porta sempre con sé nuove problematiche, le quali rappresentano il “carburante” del comparto Operation. La presenza di diverse figure professionali con molteplici background lavorativi permette di trarre forza dall’unione delle esperienze del singolo per accrescere l’esperienza del gruppo.
La buona programmazione delle attività deve sempre prevedere una corretta valutazione di tutti i rischi concreti presenti in sito e la conseguente predisposizione delle misure idonee a prevenirli (misure di prevenzione e protezione), anche in questo la Zulberti è attenta e precisa per permettere ad i suoi operatori di poter lavorare in sicurezza.

Le nostre attività

Progetti Correlati

Il campionamento delle acque sotterranee

Il campionamento delle acque sotterranee è finalizzato al prelievo di aliquote sulle quali verranno condotte le analisi chimiche, necessarie per conoscere lo stato chimico-fisico delle acque in oggetto.

L’utilizzo delle terre rinforzate in ambito geotecnico

Le terre armate costituiscono una tra le soluzioni di ingegneria naturalistica più utilizzate degli ultimi anni. L’impatto ambientale viene fortemente limitato grazie alla possibilità di sostituire le tradizionali opere murarie in cemento armato con strutture caratterizzate dalla capacità di rinverdimento.

Interventi di stabilizzazione dei pendii mediante ancoraggi flottanti di tipo passivo

Dal momento che le metodologie precedentemente impiegate presentano limiti economici e modalità d’installazione complesse, gli ancoraggi flottanti di tipo passivo si configurano come un avanzamento delle tecniche di ancoraggio e un’alternativa ai tradizionali rinforzi.